Linfociti alti

Analisi del Sangue

Informazioni sui risultati delle analisi del sangue

Ci sono molte cause possibili per un conteggio di linfociti anormalmente alto. Un livello di linfociti superiori al 40% si considera anormalmente alto. Alcune delle cause basilari di un conteggio elevato di linfociti sono l´influenza e la varicella. Altre cause per avere un alto livello di linfociti includono la tubercolosi, gli orecchioni, la rosolia, la pertosse, la brucellosi e l´ herpes simplex. Qui di seguito ti offriamo una breve descrizione delle condizioni previamente elencate:

Imágen de Linfociti alti

La tubercolosi è un tipo di infezione che generalmente colpisce i polmoni. Gli orecchioni sono una specie di virus che si produce all´improvviso, soprattutto nei bambini e in generale provoca un gonfiore al viso. La rosolia è un tipo d´infezione virale che colpisce sia bambini che adulti. La pertosse è un tipo d´infezione che causa tosse e un suono tipo fischio quando si respira. La brucellosi è un tipo poco comune di un´infezione batterica che si trasmette dagli animali, come le mucche, le capre e i maiali. L´ herpes simplex è un virus che normalmente causa sintomi simili all´influenza e all´ herpes labiale.

La leucemia linfoblastica acuta (LLA) e la leucemia linfocitica cronica (LLC) provocano aumenti nei linfociti. La leucemia è un tipo di cancro del sangue in cui il midollo osseo (un tessuto che riempie le aperture delle ossa) è sostituito da forme immature di cellule bianche del sangue. Il cancro è un gruppo di malattie nelle quali i sintomi si devono a una crescita anormale ed eccessiva delle cellule in uno degli organi o tessuti corporali. La LLA è un tipo di leucemia in cui ci sono troppi globuli bianchi immaturi (non completamente sviluppati) chiamati blasti che si producono nel midollo osseo (un tessuto che riempie le aperture delle ossa). Un tipo di blasti presente nelle LLA sono i linfoblasti, che sono linfociti immaturi. La LLC è un tipo di leucemia caratterizzata dalla presenza di un eccesso di linfociti maturi.

Altre condizioni che possono causare una quantità anormalmente elevata di linfociti comprendono la mononucleosi, l´epatite, la toxoplasmosi e il citomegalovirus. La mononucleosi si produce all´improvviso, è un´ infezione da un virus e si caratterizza per un aumento anormale di un tipo di globuli bianchi sanguigni. L´ epatite è un´infezione del fegato che causa l´infiammazione del fegato. Il fegato è l´organo più grande del corpo ed è responsabile di filtrare (eliminare) le sostanze chimiche nocive, la produzione di sostanze chimiche importanti per l´organismo e altre funzioni importanti. La toxoplasmosi è un tipo d´infezione dei volatili, rettili e altri animali chesi può sviluppare anche negli esseri umani. IL citomegalovirus è un tipo di virus che generalmente causa infezioni negli occhi e la zona dello stomaco.

Anche certi farmaci possono portare a un conteggio elevato di linfociti. Due di questi farmaci sono il Dilantin e il Mefenitoina, che sono i due farmaci anticonvulsivi. Le convulsioni sono movimenti muscolari involontari e/o una diminuzione della coscienza ambientale a causa della sovreccitazione delle cellule nervose del cervello. Gli alti livelli di linfociti si possono produrre anche dopo le trasfusioni di sangue. Una trasfusione di sangue è un procedimiento medico, in cui si introduce sangue di un donatore (in genere di un´altra persona) nel flusso sanguigno del paziente.

Più informazioni relazionate a Linfociti alti

Articoli relazionati con Linfociti alti