Glucosio basale basso

Analisi del Sangue

Informazioni sui risultati delle analisi del sangue

L´ipoglicemia (zucchero basso nel sangue) è un problema comune. Attualmente, mentre alcuni o molti dei sintomi di questa condizione possono essere presenti, raramente si confermano o si documentano.

Imágen de Glucosio basale basso

La presenza della vera ipoglicemia documentata, nell´assenza del trattamento del diabete deve essere valutata esaustivamente da un endocrinologo. L´ipoclicemia colpisce più frequentemente le persone che si trovano agli estremi dell´età, vale a dire, i lattanti e le persone anziane, ma può accadere a qualsiasi età. In generale, l´ipoglicemia si definisce come un livello di glucosio in siero (la quantità di zucchero o di glucosio nel sangue)sotto i 70 mg/dl.

Le cause più comuni dell´ipoglicemia sono le seguenti:

  • Sovradosaggio d´insulina o antidiabetici con pastiglie(per esempio, las sulfaniluree).
  • L´uso di farmaci come i batabloccanti, la pentamidina, el sulfametoxazolo e il trimetoprim (Bactrim, Septra).
  • L´ingestione di alcol.
  • Saltare i pasti.
  • L´ipoglicemia reattiva è il risultato della liberazione ritardata dell´insulina dopo che un cibo sia stato assorbito. Ha luogo tra le 4 e le 6 ore posteriori dopo aver mangiato.
  • Le infezioni gravi.
  • il cancro che causa un´ingestione orale deficiente o un cancro che colpisce il fegato.
  • Insufficienza surrenale.
  • Insufficienza renale.
  • Insufficienza epatica.
  • Difetti congeniti e genetici nella regolazione della secrezione dell´insulina (iperinsulinismo congenito).
  • Condizioni congenite associate con un aumento della secrezione d´insulina (un neonato nato da una madre diabetica, per un trauma alla nascita, un parto con ossigeno ridotto per il neonato durante la nascita, per lo stress della nascita, per la sindrome di Beckwith-Wiedemann e per altre condizioni genetiche più rare).
  • L´ insulinoma o produttori d´insulina per un tumore.
  • Altri tumori come l´ epatoma, il mesotelioma e il fibrosarcoma, che possono produrre fattori simili all´insulina.

Qui di seguito puoi vedere i dettagli delle possibili cause del glucosio basale basso (come il cancro, farmaci contro il diabete, disfunzioni organiche).

  • La maggior parte dei casi d´ipoglicemia in adulti accade in persone con diabete mellito. Il diabete ha due forme, il tipo 1 (perdita di tutta la produzione dell´insulina) e il tipo 2 (produzione d´insulina inadeguata a causa della resistenza alle azioni dell´insulina). Le persone con diabete tipo 1 devono prendere insulina per controllare il loro livello di glucosio. Quando saltano i pasti o semplicemente con una diminuzione dell´appettito senza cambiare le loro dosi d´insulina, possono sviluppare ipoglicemia. L´ insulina si utilizza anche per trattare a alcune persone con diabete tipo 2.
  • Se una persona con diabete tipo 1 prende in modo accidentale troppa insulina o una persona con diabete tipo 2 prende accidentalmente troppi farmaci orali o insulina, può sviluppare ipoglicemia. Anche quando un paziente diabetico prende correttamente i farmaci, fa pasti inadeguati, mangia tra i pasti o realizza un esercizio fisico eccessivo può dar luogo all´ipoglicemia.
  • Spesso, una persona che ha più di un problema medico può confondersi circa la quantità che deve prendere di un determinato farmaco o come potrebbero interagire i farmaci per causarle ipoglicemia.
  • L´ipoglicemia può svilupparsi anche in persone con cancro, che spesso può causare la perdita di appetito. Molte di queste persone saltano i pasti perché non hanno fame o perché la chemioterapia fa sì che gli alimenti abbiano un gusto diverso. Per evitare ciò, le persone che ricevono chemioterapia devono essere incoraggiate dai loro medici e dai loro cari perché seguano le diete speciali e prendano tutti i farmaci per evitare che si sentano malati. Se ciò non funziona, esistono farmaci speciali disponibili che aiutano a stimolare l´appetito.
  • L´insufficienza surrenale è il risultato delle malattie che colpiscono le ghiandole surrenali, che si trovano sopra i reni. Queste piccole strutture fabbricano certi ormoni e sostanze, principalmente cortisolo ed epinefrina, che aiutano anche ad elevare il glucosio, oltre alle altre funzioni. Se non si fabbricano queste sostanze, si abbassa la pressione arteriosa, si sviluppa l´ipoglicemia o possono accadere entrambe le condizioni.
  • La ghiandola pituitaria produce l´ormone della crescita, che aiuta anche a mantenere l´equilibrio del glucosio. La deficienza dell´ormone della crescita provoca ipoglicemia, soprattutto nei bambini piccoli e nei bambini in generale.
  • L´insufficienza renale causa ipoglicemia in tre forme distinte. I reni aiutano a generare nuovo glucosio a partire dagli amminoacidi (conosciuto come gluconeogenesi). La gluconeogenesi si altera per l´insufficienza renale. Inoltre, l´insulina circola per un periodo di tempo più largo e si elimina lentamente quando la funzione renale è povera. La terza ragione importante è che l´insufficienza renale riduce l´appetito e di conseguenza, l´ingestione orale di alimenti.
  • Il fegato immagazzina il glucosio in una forma chiamata glicogeno. In presenza d´insufficienza epatica, la capacità del fegato per generare glucosio nuovo e per liberare glucosio, è danneggiata.
  • I tumori del pancreas (chiamati insulinomi) causano ipoglicemia attraverso la liberazione inappropriata di grandi quantità di insulina. L´insulina che producono certi tumori del fegato chiamati epatomi o altri tumori come i fibrosarcomi e i mesoteliomi possono anche causare ipoglicemia attraverso la produzione di fattori simili all´insulina.
  • Più informazioni relazionate a Glucosio basale basso

    Articoli relazionati con Glucosio basale basso