Emoglobina bassa

Analisi del Sangue

Informazioni sui risultati delle analisi del sangue

I globuli rossi contengono una proteina chiamata emoglobina, conosciuta anche come Hb o Hgb. Questa molecola trasporta l´ossigeno dei polmoni a differenti parti del corpo. Il livello di emoglobina normale è di 13,8 a 17,2 g/dl di sangue per gli uomini e di 12,1 a 15,1 g/dl di sangue per le donne. I limiti normali per i bambini variano dipendendo dal sesso e dall´età.

Imágen de Emoglobina bassa

Comunemente, si può scoprire che una persona ha dei livelli bassi di emoglobina quando si sottopone a un´analisi del sangue di routine. Si considera che un uomo ha un livello basso di emoglobina quando è sotto di 13,5 g/dl e si considera che una donna ha un livello sotto i 12 g/dl. In generale, quando i risultati delle analisi del sangue rivelano un leggero calo dei livelli normali, può non essere clinicamente significativo e non provocare sintomi. Tuttavia, se la diminuzione nel livello di emoglobina è considerevole e conduce a sintomi, può esserci una condizione medica soggiacente che li causa. Questo conteggio anormalmente basso di emoglobina si conosce come anemia.

Cause dei bassi livelli di emoglobina

Una leggera diminuzione del livello di emoglobina non indica necessariamente una malattia. Alcune persone si adattano a un numero leggermente basso di emoglobina, come per esempio, quando una donna ha le mestruazioni o è incinta.

Un conteggio significativamente basso di emoglobina può essere associato a una malattia o a qualsiasi condizione medica che faccia sì che il sangue abbia molte poche cellule rosse. Questo succede se il corpo produce un minor numero di globuli rossi rispetto al normale, se queste cellule del sangue si distruggono più rapidamente di quanto si creino o se si verifica una perdita di sangue.

Certe condizioni e malattie fanno sì che il corpo fabbrichi meno globuli rossi del normale, tra le quali si includono:

  • Deficienze di vitamine.
  • Deficienza di ferro.
  • Anemia aplastica.
  • Mieloma multiple.
  • Leucemia.
  • Sindromi mielodisplastiche.
  • Cancro.
  • Cirrosi.
  • Malattia renale.
  • Linfoma di Hodgkin (morbo di Hodgkin).
  • Ipotiroidismo (bassa attività tiroidea).
  • Linfoma non-Hodgkin.
  • Avvelenamento da piombo.
  • Farmaci come gli antiretrovirali e quelli della chemioterapia.

Quando il corpo distrugge i globuli rossi più rapidamente della velocità con cui li produce, si sviluppa un basso conteggio di emoglobina, questo può presentarsi nei seguenti casi:

  • Splenomegalia.
  • Anemia delle cellule falciformi.
  • Porfiria.
  • Vasculite.
  • Talassemia.

La perdita di sangue acuta o cronica può anche produrre un basso conteggio di emoglobina e questo può succedere a causa di uno qualsiasi dei seguenti casi:

  • Trauma o intervento chirurgico.
  • Emorragia interna o emorragia esterna.
  • Donazioni di sangue frequenti.
  • Sanguinamento mestruale abbondante.
  • Emorragie nasali frequenti.

Più informazioni relazionate a Emoglobina bassa

Articoli relazionati con Emoglobina bassa