Colesterolo LDL

Analisi del Sangue

Informazioni sui risultati delle analisi del sangue

Le lipoproteine di bassa densità, conosciute anche come LDL, sono considerate come "colesterolo cattivo". Questo tipo di lipoproteine circolano dal fegato ad altri organi e tessuti del corpo, portando il colesterolo dove si necessita.

Imágen de Colesterolo LDL

Questo tipo di colesterolo tende a rimanere nell´organismo ed è stato relazionato con vari tipi di malattie del cuore, incluse l´arteriosclerosi, l´infarto del miocardio, l´accidente cerebrovascolare e la malattia cardiaca coronarica.

Le direttrici attuali per i livelli di LDL sono:

  • I livelli di LDL inferiori a 100 mg/dl (2.6 mmol/L) si considerano ottimi.
  • I livelli di LDL tra 100 e 129 mg/dl (2,6 a 3,34 mmol/L) si considerano vicini o superiori dei livelli ottimi.
  • I livelli di LDL tra 130 e 159 mg/dl (3,36-4,13 mmol/L) si considerano che stanno al limite dell´essere alti.
  • I livelli di LDL tra 160 e 189 mg/dl (4,14-4,90 mmol/L) si considerano alti.
  • I livelli di LDL da o sopra i 190 mg/dl (4,91 mmol/L) si considerano molto alti.

Il tuo livello di LDL ideale si determina in relazione al numero di fattori di rischio che hai. Pertanto, anche se è possibile che tu abbia un livello di LDL ottimo, il tuo medico può desiderare che sia un poco minore, in base ai tipi di condizioni che hai.

Per esempio, una persona di 60 anni d´etá con diabete e malattie del cuore dovrebbe avere un livello di LDL molto minore di una persona di 30 años senza fattori di rischio, né malattie del cuore. Anche se alcuni fattori di rischio possono essere modificati, altri non possono essere modificati, come per esempio, l´età, il sesso e gli antecedenti familiari di malattie del cuore.

Il gruppo di maggior rischio dei pazienti comprende le persone che abbiano sofferto di una malattia cardiovascolare (vale a dire, che abbiano già sofferto di un attacco al cuore o di un´emorragia cerebrale),oltre ad altre malattie, come la sindrome metabolica, un attacco cardiaco previo, la pressione arteriosa alta o se sono fumatori. Questo gruppo di pazienti deve prendere coscienza di avere un LDL minore di 70 mg/dl (1.81 mmol/L).

Le persone che hanno una malattia arteriosa coronarica (CAD) o un´altra malattia vascolare (come diabete, malattia dell´arteria carotide, malattia arteriale periferica o un aneurisma dell´aorta addominale inferiore) si considerano pazienti ad alto rischio. L´obiettivo per i livelli di LDL in questi individui dovrebbe essere inferiore ai 100 mg/dl (2.6 mmol/L), anche se alcuni medici possono volere che i loro pazienti si mantengano sotto ai 70 mg/dl.

Le persone con due o più fattori di rischio sono considerati essere a rischio moderato di soffrire una malattia cardiaca. Il loro obiettivo dovrebbe essere rimanere con dei livelli di LDL minori di 130 mg/dl (3,36 mmol/L).

le persone con uno o con nessun fattore di rischio sono sotto il rischio di contrarre malattie al cuore. Il loro obiettivo dovrebbe essere rimanere a livelli di LDL minori di 160 mg/dl (4,14 mmol/L).

Più informazioni relazionate a Colesterolo LDL

Articoli relazionati con Colesterolo LDL